menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crolla una casa durante i lavori: tragedia evitata, intervengono i pompieri

Poteva essere una tragedia, se solo i residenti fossero stati al suo interno per un controllo o se non fosse successo di domenica e avesse colto gli operai al lavoro

Poteva essere una tragedia, se solo i residenti fossero stati al suo interno per un controllo o se non fosse successo di domenica e avesse colto gli operai al lavoro. Domenica un'abitazione di via Rotaccio a Ciribella, nella bassa lughese, è completamente crollata su se stessa, con solo un muro rimasto in piedi.

Nella casa di due piani erano in corso in questi giorni dei lavori di ristrutturazione per adeguamento sismico, e la famiglia che vi abitava si era spostata in un'abitazione adiacente per consentire lo svolgimento dei lavori. Domenica mattina intorno alle 11, mentre il padre era uscito per accompagnare il figlio a una gara sportiva, madre e figlia hanno iniziato a sentire i primi rumori di cedimento della casa. Si sono formate le prime crepe e si sono verificati alcuni piccoli crolli, e in poco tempo è precipitato il porticato e una parte di muro. Sul posto si sono precipitati i Vigili del fuoco ma, mentre la squadra stava arrivando, l'abitazione è crollata completamente. Fortunatamente al suo interno non era presente nessuno e non si sono registrati feriti. Sulle cause del crollo stanno indagando i tecnici del Vigili del fuoco e i Carabinieri della stazione di Voltana; sul posto anche la Polizia locale della Bassa Romagna per gestire la viabilità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento