Casa d'appuntamenti in un condominio: scattano i sigilli della Polizia

La Polizia di Stato ha posto sotto sequestro un appartamento del centro cittadino e denunciato un giovane donna sudamericana per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione

L'appartamento era diventato una casa d’appuntamenti in un condominio. La Polizia di Stato ha posto sotto sequestro un appartamento del centro cittadino e denunciato un giovane donna sudamericana per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Il disturbo derivante dall’andirivieni di persone in quella casa, ha originato le numerose segnalazioni pervenute alla Polizia. 

L’indagine, coordinata dal sostituto procuratore Daniele Barberini della Procura della Repubblica di Ravenna, ha permesso ai poliziotti di appurare che l’appartamento era utilizzato dall’inquilina come una “casa d’appuntamenti”. Infatti, la donna, all’insaputa del proprietario aveva sub affittato alcune camere a giovani prostitute straniere, pubblicizzandone le prestazioni su alcuni siti di incontri e lucrando sulla loro attività. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli accertamenti effettuati dal personale della Sezione Criminalità Organizzata della Squadra Mobile di Ravenna, hanno evidenziato il coinvolgimento dell’affittuaria nell’illecita attività, permettendo altresì di identificare le prostitute ed i numerosi clienti. La donna è stata così denunciata per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione e l’appartamento posto sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico schianto all'incrocio: nell'impatto con un'auto muore sul colpo un centauro

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Il forte vento mette in ginocchio gli alberi, due auto travolte dai tronchi precipitati

  • Un quarto d'ora maledetto: motociclista rovina in terra, soccorso in gravi condizioni dall'elicottero del 118

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento