rotate-mobile
Cronaca Casalborsetti

Casal Borsetti rischia di restare senza bancomat: "Problema per residenti e turisti"

La località, oltre a vantare un consistente flusso turistico estivo che ne aumenta considerevolmente la popolazione, conta un rilevante numero di abitanti

Il paese rischia di restare senza sportello bancomat. La frazione di Casalborsetti dispone da anni della filiale Unicredit Banca di viale al Mare, al civico 78, quale unico sportello bancario della località. La località, oltre a vantare un consistente flusso turistico estivo che ne aumenta considerevolmente la popolazione, conta un rilevante numero di abitanti che trova nello sportello l’unica offerta di servizi bancari per le normali operazioni di prelevamento, versamento, pagamento e altri.

Il consigliere del Pd Marco Frati ha depositato la richiesta di un question time, a seguito di una comunicazione apparsa all’interno della filiale, che preannuncia il “trasferimento dell’operatività” alla sede di Piazza Garibaldi a Sant'Alberto. “La chiusura dell’unico sportello bancario - ha affermato Frati - per quanto di natura privata, comporterebbe un danno considerevole alla località e ai suoi residenti. Chiedo perciò di conoscere quali siano le intenzioni di Unicredit spa, anche in riferimento allo sportello bancomat, e quali iniziative l’amministrazione comunale intenda adottare per contrastare la decisione dell’Istituto bancario".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casal Borsetti rischia di restare senza bancomat: "Problema per residenti e turisti"

RavennaToday è in caricamento