Casola ricorda la devastante frana sul campo sportivo "Nannini"

Era il 25 febbraio 2015, quando un'ampia porzione del campo sportivo "Enea Nannini" è crollato nel sottostante torrente Senio

È arrivato il giorno del ricordo. La comunità casolana sabato ha deciso di organizzare un momento pubblico per ricordare quello successo un anno fa. Era il 25 febbraio 2015, quando un'ampia porzione del campo sportivo "Enea Nannini" è crollato nel sottostante torrente Senio. L'evento di commemorazione si terrà all'interno del Cinema teatro Senio, a partire dalle ore 15, e servirà per dare risposte, per illustrare ipotesi e possibili soluzioni per la creazione di una nuova area sportiva ad uso e consumo della comunità collinare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per ripartire: i progetti per un nuovo impianto sportivo", questo il titolo dell'evento, prevede, dopo il saluto di Nicola Iseppi, Sindaco di Casola Valsenio, gli interventi di Simone Visani, presidente Asd Casola calcio, Paolo Visani del comitato Forza Casola, Claudio Bissi della Figc Ravenna, Umberto Suprani del Coni Regione, l'architetto Emanuele Piaia dell'Università Ferrara. Per il mondo politico saranno presenti Mirco Bagnari, Gianni Bessi e Manuela Rontini, consiglieri regionali e Andrea Rossi, sottosegretario alla Presidenza della Regione Emilia Romagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico schianto all'incrocio: nell'impatto con un'auto muore sul colpo un centauro

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Il forte vento mette in ginocchio gli alberi, due auto travolte dai tronchi precipitati

  • Un quarto d'ora maledetto: motociclista rovina in terra, soccorso in gravi condizioni dall'elicottero del 118

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento