Castel Bolognese vince il premio "eco-solidale" grazie alla generosità dei cittadini

La generosità degli oltre 9 mila cittadini, che hanno raccolto in media 3 chili di abiti usati ciascuno, ha permesso al Comune di Castel Bolognese di essere premiato con l’“HumanaEco-Solidarity Award 2018”

Nel 2017 la onlus Humana , che sostiene e realizza progetti di sviluppo nel sud del mondo attraverso la raccolta degli abiti, ha raccolto sul territorio del Comune di Castel Bolognese 31.532 chili di abiti, determinando impatti positivi dal punto di vista ambientale, economico e sociale nel Sud del mondo. La generosità degli oltre 9 mila cittadini, che hanno raccolto in media 3 chili di abiti usati ciascuno, ha permesso al Comune di Castel Bolognese di essere premiato con l’“HumanaEco-Solidarity Award 2018” come primo a livello provinciale.

Grazie agli abiti raccolti, Humana ha contribuito a sostenere 9 corsi brevi (di 3 mesi) di formazione tecnica per ragazzi delle comunità residenti in prossimità degli istituti professionali in Mozambico, Zimbabwe o Malawi. La raccolta abiti a Castel Bolognese ha consentito anche benefici sul fronte ambientale: gli abiti donati in particolare hanno permesso di risparmiare 190 milioni di litri di acqua e di evitare l’emissione di oltre 110 mila chili di anidride carbonica nell’atmosfera.

"La generosità degli oltre 9 mila cittadini, che hanno raccolto in media 3,3 chili di abiti usati ciascuno, ha permesso al Comune di Castel Bolognese anche quest'anno di essere premiato come primo classificato tra i Comuni partner in provincia di Ravenna - commenta soddisfatto il sindaco Daniele Meluzzi - Esprimo a nome dell'Amministrazione comunale di Castel Bolognese e dei miei concittadini soddisfazione per l'ottimo risultato raggiunto anche quest'anno. Sostenere progetti a favore delle popolazioni più bisognose, e nello stesso tempo tutelare l'ambiente evitando sprechi ed emissioni dannose, sono elementi che la collettività deve sentire sempre più vicini e presenti in ogni momento della vita quotidiana. Grazie a tutti i cittadini, che si sono resi protagonisti attivi di queste azioni che auspico ancora più efficaci e diffuse, il mio augurio che queste azioni che manifestano più valori contemporaneamente siano sempre più numerose e continuino anche nel futuro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Apre in centro un bar per giovani gestito da giovani: "E se prendi 30 e lode la colazione te la offriamo noi"

  • Un incidente le porta via la mamma: una raccolta fondi per la figlia Agnese di 9 anni

  • Autoarticolato finisce fuori strada e si ribalta su un lato

Torna su
RavennaToday è in caricamento