menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Castelbolognese ricorda il 74esimo anniversario dell'eccidio di Villa Rossi

Un delitto inaudito, compiuto la mattina del 17 dicembre 1944 alle 6.30 circa, quando la Villa Rossi, a Biancanigo, venne minata e fatta saltare senza preavviso insieme alle due case coloniche adiacenti

Il 17 dicembre 2018 ricorre il 74esimo anniversario dell’Eccidio di Villa Rossi. Un delitto inaudito, compiuto la mattina del 17 dicembre 1944 alle 6.30 circa, quando la Villa Rossi, a Biancanigo, venne minata e fatta saltare senza preavviso insieme alle due case coloniche adiacenti. Ci furono così 21 vittime, tutti i componenti delle famiglie Montanari, Lama e Cristoferi.

L’Amministrazione comunale di Castel Bolognese intende commemorare quel tragico evento con una solenne cerimonia, che si terrà a Biancanigo domenica 16 dicembre. Questo il programma: alle ore 9.30 formazione di un corteo di fronte alla chiesa di S. Pietro Apostolo, in Biancanigo, per la deposizione di una corona alla stele eretta a ricordo dell’eccidio, con la partecipazione di una rappresentanza degli alunni della scuola media Pascoli; alle 10.30 santa messa celebrata da don Gigino Savorani nella chiesa di San Pietro Apostolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento