menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Castiglione, il mercato ambulante si trasferisce nella nuova sede per otto settimane

"Era necessario intervenire per realizzare le importanti opere che miglioreranno la fruizione della piazza in sicurezza", commenta il vicesindaco di Ravenna Fusignani

Alla presenza del vicesindaco Eugenio Fusignani e il presidente del Consorzio il Mercato, Francesco Alberani, martedì 2 febbraio è partito regolarmente il mercato a Castiglione di Ravenna che, per 8 settimane, in concomitanza con i lavori di Piazza della Libertà, si trasferisce nelle vie Morino Morini, dei Salinari e San Pantaleone.

Soddisfatti i cittadini di Castiglione e del territorio decimano che vedono così garantita la continuità di un servizio importante come quello del mercato. E soddisfazione hanno espresso anche gli operatori del mercato.

"Apprezziamo l'impegno delle istituzioni per soluzione adottata -  ha detto il Presidente del Consorzio degli ambulanti Alberani - perchè si è fatto tutto il possibile per i cittadini, garantendo la continuità lavorativa degli operatori già provati come tanti dalla pandemia. 

"Soddisfazione che è anche dell'amministrazione - ha detto il vicesindaco Fusignani - per una soluzione che premia un bacino di utenti molto ampio che comprende anche le frazioni al di là del Savio. Un importante risultato ottenuto grazie al confronto continuo che c'è stato con il Consiglio Territoriale, le associazioni e gli operatori. Era necessario intervenire per realizzare le importanti opere che miglioreranno la fruizione della piazza in sicurezza, aumentandone anche l'illuminazione,  senza perdere la centralità del mercato."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento