rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Bagnacavallo

Celebrato il 67° anniversario della Liberazione di Bagnacavallo

Mercoledì mattina, in occasione del 67° anniversario della Liberazione di Bagnacavallo, alle 10.30 è stata celebrata una messa al Sacrario dei Caduti, poi si è formato un corteo per la deposizione di una corona al monumento ai Caduti

Mercoledì mattina, in occasione del 67° anniversario della Liberazione di Bagnacavallo, alle 10.30 è stata celebrata una messa al Sacrario dei Caduti, poi si è formato un corteo per la deposizione di una corona al monumento ai Caduti e a seguire in piazza della Libertà ci sono stati un saluto del sindaco Laura Rossi e musiche e canti con gli alunni dell’Istituto Comprensivo di Bagnacavallo.

In particolare, gli alunni delle classi terze della scuola secondaria di Bagnacavallo, guidati dal Maestro Giorgio Coppetta Calzavara, hanno suonato con il flauto l’inno italiano all’ingresso del corteo in piazza e il Silenzio durante la deposizione della corona.

Poi i ragazzi delle classi quinte della scuola primaria di Bagnacavallo hanno letto alcune poesie sulla pace e, diretti da Patrizia Betti della Scuola comunale di Musica, hanno concluso la manifestazione cantando Happy Xmas di John Lennon e Blowin' in the wind di Bob Dylan nella versione tradotta in italiano da Mogol.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Celebrato il 67° anniversario della Liberazione di Bagnacavallo

RavennaToday è in caricamento