Cronaca

Celebrato nella Cattedrale di Ravenna il Precetto Pasquale Interforze

A presiedere quest’anno l’importante rito è stato l’arcivescovo Santo Marcianò, ordinario militare per l’Italia

E’ stata celebrata venerdì mattina nella Cattedrale di Ravenna la Santa Messa per il Precetto Pasquale Interforze. A presiedere quest’anno l’importante rito è stato l’arcivescovo Santo Marcianò, ordinario militare per l’Italia, concelebrato dall’arcivescovo ravennate Lorenzo Ghizzoni, i cappellani militari della Regione Emilia Romagna e dal Cappellano della locale Questura. Hanno partecipato i rappresentanti di tutte le Forze Armate, Forze dell’Ordine e Corpi civili dello Stato, le massime autorità istituzionali tra cui il Prefetto di Ravenna, Enrico Caterino, il vice sindaco Eugenio Fusignani, Daniele Perini a rappresentare la provincia, il comandante regionale della Guardia di Finanza, generale Giuseppe Gerli, il comandante regionale dei Carabinieri, generale Claudio Domizi ed il comandante regionale della Guardia Costiera, Pietro Ruberto, nella sua veste di comandante di presidio della città di Ravenna. Erano anche presenti tutti i comandanti provinciali di forze armate e di Polizia, le autorità civili, tutte le associazioni combattentistiche e d’armi ed il cluster marittimo ravennate.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Celebrato nella Cattedrale di Ravenna il Precetto Pasquale Interforze

RavennaToday è in caricamento