Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Cene con delitto e 'team building' in streaming: l'idea della cooperativa

Una piccola cooperativa di Fusignano, 'Atuttotondo Spettacoli', ha deciso di riconvertire “a distanza” la propria attività di eventi aziendali, cene col delitto e team building

Come mantenere un rapporto stretto con i dipendenti nell’epoca del Covid e dello smart working? Come motivare i gruppi di lavoro di un’azienda? Una piccola cooperativa di Fusignano, 'Atuttotondo Spettacoli', ha deciso di riconvertire “a distanza” la propria attività di eventi aziendali, cene col delitto e team building. Il Covid, infatti, ha reso impossibile realizzare iniziative ed eventi aziendali dal vivo, mettendo in grossa difficoltà gli attori e le strutture che si erano specializzate in questo settore. Allo stesso tempo responsabili del personale e aziende hanno perso uno strumento importante per migliorare la comunicazione interna e costruire un rapporto stretto con i lavoratori. La soluzione? Portare online e in streaming questo tipo di attività.

Tra le iniziative che Atuttotondo propone ci sono “Il Racconto del Delitto”, un’attività di interpretazione per piccoli gruppi e il “Delitto nel Web”, un caso giallistico, fra video pre-registrati, indizi digitali e interazione diretta coi personaggi. Ma non mancano eventi speciali a richiesta del cliente, spettacoli per allietare i dipendenti e le loro famiglie e illustrazioni animate per veicolare in maniera nuova e originale il brand dell’azienda. Atuttotondo trasmette da uno studio professionale, anche con “green screen”, nelle piattaforme  più conosciute o quelle indicate dal cliente. La cooperativa condivide con il cliente il livello di interattività del format: dalla fruizione monodirezionale fino alla possibilità di interagire fra tutti i partecipanti all’evento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cene con delitto e 'team building' in streaming: l'idea della cooperativa

RavennaToday è in caricamento