rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Bagnacavallo

L'Ecomuseo delle Erbe Palustri in festa per i cento anni dell'intrecciatrice Anita Ravaglia

Nata il 19 ottobre 1915 a Cesenatico, Anita Ravaglia si è trasferita a Villanova di Bagnacavallo a seguito del matrimonio con il villanovese Angelo Minguzzi

Sabato l’Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova di Bagnacavallo ha ospitato i festeggiamenti per il centesimo compleanno di Anita Ravaglia, detta Guerrina, cittadina villanovese e volontaria del Cantiere Aperto dell'Ecomuseo. Per i cento anni di Guerrina la comunità villanovese e i familiari hanno espresso il loro affetto con fiori, regali, pergamene e ceramiche ricordo. Tanti gli amici e le amiche che hanno portato il loro saluto, in particolare le “colleghe sportaie” che hanno partecipato con entusiasmo alla festa. Anche il sindaco di Bagnacavallo Eleonora Proni ha voluto rendere omaggio alla signora Ravaglia, consegnandole una pergamena ricordo da parte dell'Amministrazione comunale. Dopo le foto e i saluti ufficiali nella casa laboratorio, la festa è proseguita fino a sera nella sala conviviale con un buffet e il taglio delle torte.

Nella casa laboratorio, dove è avvenuta la prima accoglienza nel pomeriggio di festa, Anita Ravaglia ha lavorato per tanti anni, dopo essere rimasta vedova, come artigiana del Cantiere Aperto, collaborando alla realizzazione di manufatti tipici locali che costituiscono la raccolta di reperti dell’Ecomuseo e rappresentando un prezioso supporto per tutta l'attività didattica svolta al museo. Nata il 19 ottobre 1915 a Cesenatico, Anita Ravaglia si è trasferita a Villanova di Bagnacavallo a seguito del matrimonio con il villanovese Angelo Minguzzi. Madre di Maria, con la quale ora vive a Ravenna, Anita è da sempre stata chiamata Guerrina, e come tante donne di Villanova ha svolto la professione di intrecciatrice di erbe palustri, professione che ha poi trasformato in passione al servizio della comunità villanovese.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ecomuseo delle Erbe Palustri in festa per i cento anni dell'intrecciatrice Anita Ravaglia

RavennaToday è in caricamento