rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca

Centouno over 60 diplomati in informatica

Con la consegna degli attestati di partecipazione ai 101 partecipanti dei corsi che si è tenuta a Casa Vignuzzi, si concludono, per la pausa estiva, le attività di alfabetizzazione informatica per adulti

Con la consegna degli attestati di partecipazione ai 101 partecipanti dei corsi che si è tenuta a Casa Vignuzzi, si concludono, per la pausa estiva, le attività di alfabetizzazione informatica per adulti con più di 60 anni di età previste per il primo semestre 2012. Sono stati 7 in totale i corsi organizzati dal Servizio Decentramento del Comune di Ravenna in collaborazione con la Regione Emilia Romagna nell’ambito del Progetto “Pane e Internet”, ed hanno coinvolto complessivamente 101 persone, con una leggera prevalenza femminile (58 donne contro 43 uomini). L’età media è stata di 67,71 anni.

L’organizzazione dei corsi ha coinvolto uniformemente tutto il territorio comunale: la città a Ravenna, le frazioni di S. Alberto, Mezzano, S. Pietro in Vincoli e Castiglione di Ravenna. L’iniziativa ha ottenuto un grande apprezzamento da parte degli iscritti, e la media delle presenze ne è una prova immediatamente tangibile. Su un monte ore complessivo di 2020 ore/allievo di lezione, le ore di assenza sono state in totale 146, pari al 7,2%. Particolarmente virtuosi sono stati i corsisti della sede di Castiglione, con 2 sole ore di assenza in totale.

Le attività di alfabetizzazione informatica per persone over 60 organizzate dal Comune di Ravenna non si sono tuttavia limitate al solo progetto “Pane e Internet”; parallelamente a questo, sono proseguiti anche i corsi tenuti nell’ambito del progetto storico del Servizio Decentramento dal titolo “Informatic@Over60”, realizzati grazie all'impegno ed alla passione di tutor volontari appositamente formati (anch’essi over 60) dalla Amministrazione Comunale.

Al termine di questa prima fase, un sentito ringraziamento, per la sua disponibilità e professionalità va al docente, Piero Mazzini e a tutte le giovanissime assistenti che lo hanno affiancato in questi mesi di forte impegno: Viola Umiliacchi, Giulia Castellani e Martina Cuppini. Per loro si è trattato di una prima positiva esperienza in questo settore.

Grazie a loro sono stati realizzati corsi sempre presso Casa Vignuzzi in centro città, presso gli Uffici Decentrati di Marina di Ravenna e di Via Aquileia e, per la prima volta quest’anno, anche presso il centro di lettura di San Pietro in Trento (ufficio decentrato di Roncalceci). In totale sono state 82 le persone che hanno partecipato a questi corsi di alfabetizzazione informatica dallo scorso ottobre a maggio.


L’appuntamento è già da ora fissato per il prossimo autunno, e più precisamente ad ottobre, mese in cui le varie attività riprenderanno a pieno ritmo, anche per dare risposta a quanti sono attualmente collocati nelle liste di attesa che si sono formate per partecipare ai corsi di alfabetizzazione informatica del Comune di Ravenna

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centouno over 60 diplomati in informatica

RavennaToday è in caricamento