Cronaca

Cercasi talenti creativi per dare nuova vita alla città: nasce "Ravenna Crea"

"Ravenna Crea, il cuore creativo di Ravenna". E' il progetto partito da un'idea di Nicola Grandi, presidente del consiglio territoriale Darsena, che si propone di dare nuova vita alla città

"Ravenna Crea, il cuore creativo di Ravenna". E' il progetto partito da un'idea di Nicola Grandi, presidente del consiglio territoriale Darsena, che si propone di dare nuova vita alla città. "Questo progetto nasce da un’idea di Ravenna Centro Storico in collaborazione con un nucleo di appassionati creativi e avrà la durata di un anno, a partire da settembre fino a giugno 2018 - spiega Grandi - Intendiamo coinvolgere i cittadini di Ravenna, dando continuità all’appuntamento e andando alla riscoperta di luoghi della città che hanno la necessità di essere riscoperti. Vogliamo riqualificare e "riportare linfa" al commercio nell’area di via de Gasperi e piazza dei Caduti, estendendo anche a tali aree la zona dedicata al classico “passeggio shopping”. Ci impegneremo a selezionare le migliori menti creative, senza perdere di vista la qualità e l’originalità che sono nello spirito guida del progetto, con particolare attenzione ai prodotti e alle esposizioni degli stessi".

"Ravenna Crea nel weekend"

I progetti di cui Ravenna Crea vuole prendersi cura sono due. "Il primo è "Ravenna Crea nel week end” - spiega il presidente del consiglio territoriale - Si tratta di realizzare un mercatino creativo permanente nella zona già a ciò dedicata in passato, in via De Gasperi - piazza dei Caduti, con una trentina di stalli di operatori, da tenersi mensilmente. Si parte da sabato 30 settembre, dalle 10 fino alle 20. Il costo per la partecipazione per i commercianti sarà di 10 euro al giorno. A questo mercatino intendiamo affiancare quattro eventi più importanti da svolgersi in location alternative in ognuna della quattro stagioni, a partire dall'autunno del 2017 per finire nell'estate del 2018, uno per stagione, ognuno con la sua caratterizzazione sia stagionale che logistica".

"Ravenna crea in autunno”

Questo sarà il primo evento “stagionale", che si svolgerà in piazza San Francesco sabato 14 e domenica 15 ottobre dalle 10 alle 20. "La piazza sarà idealmente suddivisa in tre settori - prosegue Grandi - Un "market" di creativi che espongono le proprie autoproduzioni e realizzazioni assolutamente handmade, un’area dedicata a esposizioni-laboratori artistici, coinvolgendo soggetti della tradizione, nomi già noti, ma anche giovani che per passione, hobby e originalità realizzano opere del proprio ingegno, e infine un'area dedicata allo spettacolo con un artista circense che allestirà un piccolo spazio da utilizzare per spettacoli che, nell’arco della giornata, si susseguiranno da parte di altri artisti (burattinaio, musica, etc.). Il costo per le due giornate è di 60 euro complessivi per operatore. E' possibile fin da ora preiscriversi a uno o a entrambi gli eventi iviando una mail a racentrostorico@gmail.com entro il 4 settembre". Informazioni più dettagliate possono essere trovate sulla pagina Facebook di Ravenna Crea.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cercasi talenti creativi per dare nuova vita alla città: nasce "Ravenna Crea"

RavennaToday è in caricamento