rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca Cervia

Cervia, colpo al giro di estorsione: il sindaco ringrazia la Guardia di Finanza

Il sindaco Medri ha incontrato i finanzieri che si sono distinti in una delicata indagine a contrasto di un’estorsione a danno di un imprenditore locale

Il sindaco di Cervia Massimo Medri ha ricevuto i militari della tenenza della Guardia di Finanza di Cervia che sono stati premiati con un encomio alla festa del Corpo, tenutasi a Ravenna alla presenza del Prefetto e delle altre Autorità provinciali. In particolare i finanzieri cervesi si sono distinti lo scorso autunno in una delicata indagine a contrasto di un’estorsione a danno di un imprenditore locale, e la loro brillante attività ha consentito di neutralizzare un fenomeno di grave allarme sociale.

Questi i finanzieri premiati per l’encomiabile e profonda dedizione al lavoro e l’onorato servizio prestato: Luogotenente Cariche Speciali Pietro Castellana, comandante della Tenenza della Guardia di Finanza di Cervia; maresciallo aiutante Raffaele Balsamo; maresciallo capo Vincenzo Merola; maresciallo ordinario Salvatore Belforte; vice brigadiere Giovanni Quaranta; appuntato scelto qualifiche speciali Massimo Ridolfi.

Il sindaco a nome dell’’Amministrazione comunale e della città di Cervia ha espresso un plauso ai militari per il loro operato e un ringraziamento alla Guardia di Finanza per l’attenzione costante e il quotidiano impegno nel lavoro svolto per garantire l’ordine pubblico e la legalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervia, colpo al giro di estorsione: il sindaco ringrazia la Guardia di Finanza

RavennaToday è in caricamento