rotate-mobile
Cronaca Cervia

Cervia contro il femminicidio in ricordo di Sandra Lunardini

Mercoledì 24 luglio alle ore 21,30 in Piazzale dei Salinari a Cervia, Linea Rosa, in collaborazione con Sportello Donna Cervia e Comune di Cervia, presenta la serata “Contro il femminicidio” In ricordo di Sandra Lunardini e di tutte le donne uccise per mano di un uomo.

Mercoledì 24 luglio alle ore 21,30 in Piazzale dei Salinari a Cervia, Linea Rosa, in collaborazione con Sportello Donna Cervia e Comune di Cervia, presenta la serata “Contro il femminicidio” In ricordo di Sandra Lunardini e di tutte le donne uccise per mano di un uomo. La serata prevede l’installazione dell’opera dedicata alle vittime di femminicidio e realizzata dall’Istituto d’arte per il mosaico “Nervi-Severini” di Ravenna.

“Commemoriamo Sandra Lunardini, commemoriamo  la morte di una donna avvenuta per mano di un uomo, un femminicidio uno fra i tanti, i troppi, che insanguinano giornalmente le cronache, ma per una volta non vorrei trovarmi a snocciolare sterili dati  statistici sul femminicidio, per una volta vorrei davvero che la riflessione si facesse più intima e partecipata- dichiara Alessandra Bagnara,
Presidente di Linea Rosa .
La storia di Sandra, fin dall’inizio ci ha coinvolte in modo profondo, le sorelle , la famiglia e gli amici di Sandra, ci hanno rese partecipi del loro dolore e della determinata volontà  a dare un “senso” alla sua tragica morte,  che fosse un forte segnale di allerta per tutte le donne che sono minacciate da un uomo.
Grazie alla loro generosità, la nostra associazione ha ricevuto la somma raccolta durante il funerale di Sandra, per sostenere il nostro operato in difesa delle donne vittime di violenza.
Insieme abbiamo anche organizzato,  già lo scorso anno, una fiaccolata di sensibilizzazione sul territorio cervese, oggi ad un anno dalla morte di Sandra, la vogliamo ricordare unendoci stretti intorno ai suoi famigliari con commossa partecipazione, intitolandole una installazione che rappresenta un giglio, il simbolo che commemora le vittime di femminicidio nel nostro territorio, già dal 2009, quando venne posizionata la prima opera a Ravenna.”

Nell’ambito della serata sono previsti gli interventi di Alessandra Bagnara, Presidente di Linea Rosa, Fabiola Gardelli, Assessora alle Pari Opportunità ed Emanuela Bacchilega, Presidente regionale Donna Impresa.
A seguire un breve intermezzo musicale del duo Matilde e Celeste Pirazzini e la lettura della lettera in ricordo di Sandra a cura di Sandra Melandri.

Vi segnaliamo inoltre, la Tavola Rotonda  che si svolgerà nell’ambito della festa Democratica di Cervia, dal titolo “Emergenza femminicidi e stalking”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervia contro il femminicidio in ricordo di Sandra Lunardini

RavennaToday è in caricamento