Cronaca

Cervia e Milano Marittima salutano il 2019. E sotto la torre lo show dei fuochi d'artificio

Alle 24.00 il saluto al nuovo anno si chiama “Big Bang Capodanno sotto la torre” con un suggestivo spettacolo di fuochi d’artificio in musica

Cervia e Milano Marittima si preparano a salutare il 2019 ed accogliere il 2020. Tutti i giorni Il centro storico è immerso in un’atmosfera di grande magia fra luminarie, Tontutt, il giardino degli Elfi, i giardini d’inverno, la pista del ghiaccio sotto il grande albero di natale. Sarà presente la Befana che, in attesa di fare il suo giro sulla scopa per portare i regali si rilassa a Cervia giocando con i bambini. In piazzetta Pisacane musica dal vivo, spettacoli e aperitivi. In Piazza Garibaldi vicino al Parco degli Elfi  trucca bimbi, giochi spettacoli, cantastorie, e sculture di palloncini. Sempre dedicati ai bambini in Piazza Pisacane d i laboratori di creativi alla casetta dei laboratori. Sul palco di Piazza Garibaldi la Elfo Dance e sulla piazza il trenino di Natale 
 
Sulla pista di ghiaccio si potrà pattinare fino a notte tarda mentre ai magazzini del sale si svolgerà il grande cenone di San Silvestro nell’ambiente suggestivo della realtà storica e magica e fra le mura secolari dell’antico deposito del sale.( per info e prenotazioni 337 619111). Alle 24.00 il saluto al nuovo anno si chiama “Big Bang Capodanno sotto la torre” con un suggestivo spettacolo di fuochi d’artificio in musica. A seguire, nel cuore salinaro della città, ancora musica dal vivo con dj set Disco Night per continuare i festeggiamenti del nuovo anno. E per festeggiare in modo frizzante e originale l’arrivo del nuovo anno il primo gennaio il concerto itinerante della banda cittadina si sposterà su tutto il territorio comunale per augurare a tutti un felice anno nuovo. In piazza Garibaldi si esibirà alle 11.00.   alle 17.15 dalla torre San Michele partirà la Fiaccolata dei Camminatori che illuminerà i luoghi più suggestivi di Cervia e Milano Marittima in segno benaugurale. 

Milano Marittima

Prosegue il clima natalizio del MiMa Wonderland, il percorso natalizio di Milano Marittima pensato per i bambini e le loro famiglie, organizzato in collaborazione tra Comune di Cervia, Pro Loco di Milano Marittima e CELS Group. Sono state, infatti, 2000 le presenze registrate nel week-end, che si sommano alle 3000 del fine settimana precedente e alle 2000 delle giornate inaugurali, per un totale di 7000 persone, adulti e bambini, che hanno visitato, in particolare, il villaggio di Babbo Natale allestito in Rotonda I Maggio. Fino all’Epifania, il Villaggio di Babbo Natale resterà aperto ogni giorno e riserverà molti ospiti a sorpresa, capaci di entusiasmare e stupire i più piccini. Per Capodanno, poi, grandi e piccini potranno godere di uno spettacolo eccezionale: sotto il Vascello di Capitan Uncino verrà allestito il Palco dei Coccodrilli per un Dj-Set che accompagnerà cittadini e turisti verso la mezzanotte del nuovo anno.

Il Villaggio di Babbo Natale, realizzato nella rotonda I Maggio, oltre 140 abeti illuminati, accoglie al suo interno un percorso dove tutti potranno compiere un vero e proprio viaggio nella magia del Natale, alla scoperta del villaggio del Babbo dalla barba bianca: “Il Borgo dei Giocattoli”, la fucina del divertimento, il luccicante e sfavillante “Teatrino di Pinocchio”, la fredda ma accogliente “La Grotta degli Orsi”, le instancabili renne pronte a consegnare i giocattoli nelle case dei piccoli …un viaggio in compagnia di simpatici e colorati elfi. 
Un’esperienza immersiva nel magico mondo del Natale, che condurrà grandi e piccini fino alle casetta fatata e all’incontro con il Babbo dei Babbi, a cui i bambini potranno consegnare la loro letterina e, se lo vorranno, portarsi a casa il ricordo di un momento unico.

C'è anche un mercatino gourmet, un punto di ristoro che affianca l’offerta stanziale della città, lungo un percorso di “12 stazioni “animato da musica, profumi e sapori del dolce inverno di Milano Marittima, cui si aggiunge l’immancabile pista di pattinaggio sul ghiaccio allestita in viale Gramsci in piena area pedonale.  Da non dimenticare, infine, "Luci da favola" l’altro evento di MiMa Wonderland, il festival di luminare giganti che per tre mesi, fino al 15 febbraio, illuminerà il cuore della città tra viale Gramsci e viale Matteotti. Un viaggio tra installazioni luminose che riprodurranno soggetti di fiabe senza tempo, come la carrozza di Cenerentola, la Balena di Pinocchio o il Veliero di Capitan Uncino. Un percorso “favoloso” tra musica e luci, assolutamente da non perdere. Per tutte le informazioni www.mimawondelarland.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervia e Milano Marittima salutano il 2019. E sotto la torre lo show dei fuochi d'artificio

RavennaToday è in caricamento