Cervia, ex tabaccheria in corso Mazzini: aperto un bando per la gestione

L’offerta progettuale sarà valutata sulla base dell’idea imprenditoriale più originale e sull’entità degli interventi strutturali, tenendo conto della sostenibilità economica dell’attività

L’amministrazione comunale di Cervia ha pubblicato il bando per la gestione dei locali della ex-tabaccheria in corso Mazzini 39. L’immobile potrà essere destinato a tutte le attività attualmente consentite nel Centro Storico dal Piano Regolatore e dalle nuova strumentazione urbanistica del Comune di Cervia, adottata dal Consiglio Comunale con delibera del 15 giugno 2017.

"In continuità con le strategie di valorizzazione patrimoniale messe in campo fino ad oggi dalla nostra amministrazione, anche questo bando intende stimolare e sostenere lo sviluppo del sistema imprenditoriale locale attraverso l’insediamento di nuovi e complementari servizi nel centro storico, che possano incentivarne la rivitalizzazione - spiega l'assessore alle attività economiche Rossella Fabbri - Questo al fine di contribuire allo sviluppo economico e al rilancio complessivo del nostro territorio. Portare attività nuove e trainanti, che potranno darsi forza reciprocamente, è infatti determinante per la piena rinascita del cuore della città. Lavorando insieme si possono far emergere energie ed entusiasmo. L'interesse d'imprenditori di livello e di proposte di grande qualità come quelli che hanno partecipato ai precedenti bandi è la testimonianza che è la strada giusta da percorrere".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il bando

La durata della locazione è di sei anni con decorrenza dalla data di sottoscrizione del contratto. L’affitto è di 1.500 euro per la prima annualità, 3.500 per la seconda, 6.000 per la terza annualità e successive. Al canone, non soggetto ad Iva, andrà aggiunto l’adeguamento Istat a decorrere dal secondo anno. L’affidamento avverrà con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa (offerta tecnica massimo punti 80; offerta economica massimo punti 20 per un totale di 100 punti). L’offerta progettuale sarà quindi valutata sulla base dell’idea imprenditoriale più originale e, contestualmente, sull’entità degli interventi strutturali tenendo conto della sostenibilità economica dell’attività. Saranno altresì valutati i tempi di realizzazione, la capacità di attirare e di coinvolgere target differenziati di utenti, la sinergia e la complementarietà con le altre realtà del centro storico. Sono ammessi a partecipare alla gara gli operatori economici ed i raggruppamenti temporanei di concorrenti e di consorzi in possesso dei seguenti requisiti di legge e che abbiano un’esperienza di almeno tre anni nel quinquennio antecedente la pubblicazione del bando di gara, I concorrenti devono obbligatoriamente effettuare la visita ai locali, entro il 17gennaio 2018 concordando il sopralluogo con il Servizio Patrimonio. Per tutte le informazioni e i quesiti ci si potrà rivolgere al Servizio Patrimonio (telefono 0544979133, mail comune.cervia@legalmail.it) entro il 19 gennaio 2018. Per informazioni e chiarimenti sul bando di gara Servizio Contratti (0544979324).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato nei boschi dopo tre giorni insieme al suo fedele cane: "Nelle ore più fredde ci scaldavamo vicini"

  • Troppi casi di Coronavirus nelle classi: chiude un'altra scuola

  • La giovane che sfida la crisi per realizzare il suo sogno: aprire un forno-cioccolateria

  • Violento tamponamento tra due camion in autostrada: traffico in tilt

  • Mucche picchiate con bastoni e chiavi inglesi: per l'allevatore 120 ore di lavori di pubblica utilità

  • Scoppia un focolaio di Coronavirus in casa di riposo: 50 contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento