menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto da Facebook

Foto da Facebook

Gattini abbandonati fuori dal canile: "Il responsabile confessi o verrà denunciato"

Sulla questione è intervenuto anche il sindaco Luca Coffari: "Chi ha compiuto questi gesti si deve vergognare"

Dopo il cane legato al palo, martedì davanti al canile di Cervia una nuova "sorpresa". Un trasportino pieno di scotch con all'interno due gatti maschi adulti e per terra, gettato come immondizia, ed un piccolino ancora da allattare. "La fortuna vuole che al momento abbiamo una gatta che lo ha accolto - spiegano dal Canile di Cervia -. Un aiuto, se si puo, non viene negato a nessuno e quindi un gesto tanto orribile, rimane inspiegabile". Sulla pagina Facebook del Canile sono state pubblicate alcune foto "nella speranza che qualcuno riconosca questi gatti o abbia dei sospetti che ci possano far risalire all autore di questo gesto. Probabilmente ci sara da qualche parte anche mamma gatta con altri gattini. Verranno visionate telecamere e pare ci sia un testimone".

L'auspicio è che l'autore del gesto confessi spontaneamente, altrimenti scatterà la denuncia. Allo stesso tempo è stato chiesto anche un aiuto "per stalli o adozioni, perche al momento questi 2 bei mocioni sono in clinica per accertamenti. Ma in seguito si pone il problema di dove metterli. Non abbiamo spazi disponibili e non possiamo metterli in strada". E' possibile contattare Daria Morsiani al 3388354361. Sulla questione è intervenuto anche il sindaco Luca Coffari: "Chi ha compiuto questi gesti si deve vergognare. Grazie ai nostri volontari del Canile dCervia che anche in questo caso sono intervenuti per aiutare i nostri amici a 4 zampe. Se uno ha dei seri problemi e non può più tenere degli animali esistono metodi civili".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento