rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca Cervia

Cervia, l'Informagiovani offre un nuovo servizio di supporto ai ragazzi in cerca di occupazione

Le attività di supporto vanno dall'erogazione di informazioni a consulenze di orientamento, accompagnamento al lavoro e all’avvio di impresa, fino all’incrocio di domanda e offerta di lavoro

L’Informagiovani del Comune di Cervia offre un nuovo servizio di supporto ai ragazzi in cerca di occupazione. Lo sportello offre aiuto per accedere a nuove opportunità di attività, formazione per i giovani in cerca di lavoro non iscritti a un corso di studi. Per i ragazzi che desiderano aderire ai programmi regionali di agevolazione alla ricerca dell’occupazione “Garanzia giovani” e “Piano di Interventi della Rete Attiva per il Lavoro (DGR 416/21)”il Centro è in grado di dare sostegno per l’accesso ai progetti attraverso la verifica dei requisiti e il supporto alla compilazione delle domande online.

Le attività svolte dai due progetti, vanno dalla erogazione di informazioni, a consulenze di orientamento, accompagnamento al lavoro, accompagnamento all’avvio di impresa, fino all’incrocio domanda/offerta di lavoro. Il nuovo servizio è attivo grazie a una convenzione stipulata con l’Agenzia regionale per il lavoro dell’Emilia-Romagna.

Il programma Garanzia Giovani è un'iniziativa europea nata dalla necessità di fronteggiare le difficoltà di inserimento lavorativo e la disoccupazione giovanile, che offre attività di formazione e lavoro (corsi, tirocini, apprendistato, servizio civile ecc.), politiche attive di orientamento, sostegno e aiuti per l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro, incentivi alla mobilità. Lo scopo è far sì che i giovani possano trovare un posto di lavoro o un percorso formativo entro pochi mesi.

La Rete Attiva per il Lavoro, coordinata dall'Agenzia per il Lavoro della Regione Emilia-Romagna, è lo strumento mirato a potenziare l'offerta e i servizi per tutti coloro che sono alla ricerca di un'occupazione. Per realizzare questo obiettivo, la Rete mette assieme pubblico (Centri per l'Impiego) e soggetti privati accreditati.

“La disoccupazione giovanile è purtroppo un problema estremamente attuale che ci sprona ad investire in attività e servizi volti ad aiutare l’incontro fra richiesta e offerta nel mondo del lavoro.- dichiara l’assessora alle Politiche Giovanili Bianca Maria Manzi - Siamo molto felici di poter offrire supporto alla fascia giovanile per accedere a questi progetti che propongono anche attività di formazione, tirocini, apprendistato proprio per preparare i giovani per quei settori che maggiormente cercano figure professionali adeguatamente formate. Un ringraziamento alla Agenzia regionale per il lavoro della regione Emilia Romagna che ci ha offerto questa opportunità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervia, l'Informagiovani offre un nuovo servizio di supporto ai ragazzi in cerca di occupazione

RavennaToday è in caricamento