rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Cervia

Cervia, la Polizia Municipale stana gli "sporcaccioni" dei rifiuti

La Polizia Municipale ricorda che è vietato depositare rifiuti fuori dai cassonetti e gettare rifiuti pericolosi, che devono essere correttamente smaltiti

Nonostante l’intensa attività del periodo estivo, continua anche l’attenzione della Polizia Municipale di Cervia verso un fenomeno tanto incivile quanto pericoloso per l’ambiente. Si tratta dello scarico abusivo di rifiuti, che oltre al degrado del decoro urbano è causa di inquinamento ambientale. Il lavoro del reparto di Polizia Ambientale del comando cervese durante le ultime settimane è stato particolarmente “caldo”: dopo aver rilevato diversi scarichi abusivi avvenuti sia in città che nel forese, sono scattate le indagini.

Gli operatorihanno sviluppato le ricerche sia avvalendosi degli impianti di videosorveglianza, sia attraverso elementi rinvenuti sul posto. Al termine delle indagini in dieci sono finiti nei guai, venendo multati per un totale di 2.000 euro. Inoltre nei casi più gravi è prevista la denuncia all’autorità giudiziaria. La Polizia Municipale ricorda che è vietato depositare rifiuti fuori dai cassonetti e gettare rifiuti pericolosi, che devono essere correttamente smaltiti. Tutte le informazioni e la richiesta di ritiro gratuito di rifiuti ingombranti, possono essere fatte al numero verde di Hera 800.999500

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervia, la Polizia Municipale stana gli "sporcaccioni" dei rifiuti

RavennaToday è in caricamento