rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca Cervia

"Il mare per un monte": i terremotati di Montegallo a Cervia per ritrovare la serenità

Gli ospiti hanno visitato la località rivierasca, il centro storico, il museo della civiltà salinara, i mercatini di Natale, le piste di pattinaggio, un parco tematico della riviera, e in questi tre giorni hanno vissuto un po' di serenità sia gli adulti e che i bambini

ALTRE AZIONI - Le azioni a favore di Montegallo proseguiranno per continuare l’abbraccio cervese a questa comunità. Prossimamente infatti saranno presenti all’iniziativa “A spass par Ziria”;  la pro loco di Savio il 15 gennaio organizzerà un pranzo a loro favore; inoltre partirà un progetto che coinvolgerà tutte le scuole del nostro territorio e l’Istituto comprensivo IC8 di Forlì. 

IL SINDACO - "Siamo felici che la nostra città abbia regalato qualche momento di spensieratezza a persone messe così a dura prova in questo periodo della loro vita - affermano il sindaco Luca Coffari e l’assessore Gianni Grandu -. Cervia è a loro vicina non solo col cuore, ma con aiuti e azioni concrete, che testimoniano la solidarietà dell’intera comunità. Le realtà e i singoli cittadini cervesi ancora una volta hanno dimostrato di avere un animo generoso, ricco di sensibilità e attenzione nei confronti di chi ha più bisogno e si trova in situazioni di difficoltà. Un grazie particolare ai bambini delle scuole che coi loro pensieri e le loro parole hanno reso indimenticabili queste giornate. Cervia continuerà ad essere vicina ai cittadini di Montegallo e ad avvolgerli forte in questo abbraccio del “mare che stringe il monte”".

Cervia e Monte Gallo10-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il mare per un monte": i terremotati di Montegallo a Cervia per ritrovare la serenità

RavennaToday è in caricamento