Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Cervia

Cervia, nuovi parchi verdi e parcheggi scambiatori lungo la costa

Altre aree saranno destinate ad accogliere altre dotazioni territoriali, strutture d'interesse pubblico come ad esempio case di riposo e uffici pubblici

La Giunta di Cervia ha individuato nel territorio della costa le aree di proprietà comunale da mettere in parte a disposizione degli operatori economici per l’allestimento a loro spese delle dotazioni territoriali, (parcheggi pubblici con funzione di parcheggi scambiatori, spazi aperti attrezzati a verde e parchi) e pertinenziali (parcheggi pertinenziali delle strutture ricettive), scaturenti
da interventi caratterizzati dal pubblico interesse oltre ai parcheggi pubblici che potranno essere realizzati a cura dell'amministrazione. Altre aree saranno destinate ad accogliere altre dotazioni territoriali (strutture d'interesse pubblico, come ad esempio case di riposo, uffici pubblici, ecc).

"L'obiettivo – dichiarano il sindaco Luca Coffari e l'assessore Natalino Giambi - vista la pianificazione in corso tramite il nuovo  Psc e Rue in fase di integrazione e approvazione, è quello di dare attuazione alla strategia sulla qualità urbana di cui si permeano i nuovi strumenti di pianificazione, aumentando quindi la qualità urbana della città costiera mediante l'utilizzo di queste aree pubbliche per realizzare, in base alle esigenze specifiche di ogni zona, verde pubblico, parcheggi scambiatori o parcheggi pertinenziali degli alberghi allo scopo di allontanare gradualmente le macchine dal mare e migliorare la città".

La situazione ovviamente è ancora in fase di pianificazione degli interventi, ma è importante tracciare la vocazione delle aree in favore della mobilità sostenibile e dotazioni ambientali, in particolare: zona ex tiro a volo - Bassona vicino al sottopasso ferroviario: sarà dedicata a parcheggio scambiatore green e pertinenziale per alberghi; zona Milazzo e Colombo: parcheggi sia pubblici che pertinenziali; zona malva sud: parco urbano e altre dotazioni; zona cimitero in corrispondenza della nuova strada del coop-dorsale di collegamento: parcheggio scambiatore green e parco; zona via Lazio: parcheggi pubblici e pertinenziali; zona nuovo svincolo Pinarella: parcheggi scambiatori pubblici e area camper; via Pinarella: parcheggi pubblici. Le vocazioni delle altre aree al momento non vengono delineate, rimanendo comunque a disposizione della collettività. Per "parcheggio green" si intende un'area di sosta mitigata da verde ed arbusti, con pavimentazione in materiale drenante e con colorazione naturale; non verrà utilizzato quindi asfalto.

Screenshot-2017-11-9 Comunicato stampa Strategie per uno sviluppo sostenibile del territorio e per la qualità urbana Aree p[...]-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervia, nuovi parchi verdi e parcheggi scambiatori lungo la costa

RavennaToday è in caricamento