Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Cervia, oltre 1 milione di euro per il potenziamento della rete fognaria

Partiranno lunedì, lungo le vie Isonzo, Di Vittorio e Monterosa, i lavori svolti dal Gruppo Hera per il potenziamento della rete fognaria di Cervia. 

L'intervento prevede la posa di una delle adduttrici principali, dal diametro di 600 mm, che recapita i reflui fognari al depuratore di Cervia. In particolare saranno posati circa 700 mt di tubatura, compreso l'attraversamento sotto l'alveo del canale Madonna del Pino. 

Questo lavoro rappresenta il terzo stralcio del più generale intervento di posa di reti fognarie, i cui primi due stralci sono stati eseguiti a partire dal 2014 sino a tutto il 2016, finalizzato al trasferimento di tutte le portate reflue provenienti dalla zona litoranea di Cervia, Pinarella, Tagliata e dall'entroterra, verso la parte sud di Cervia sulla nuova dorsale periferica che recapita direttamente al depuratore, andando così a sgravare la rete al servizio del centro città. 

Hera prevede di concludere l'intervento prima dell'avvio della stagione balneare 2018. La tempistica dei lavori, interamente sostenuti dalla multiutility per oltre 1.130.000 euro, è stata concordata con l'Amministrazione Comunale di Cervia per minimizzare l'impatto sulle attività turistiche. 

Per consentire l'esecuzione dei lavori, che nella fase iniziale del cantiere si svolgeranno in proprietà privata, potranno essere disposte dalla polizia municipale modifiche alla circolazione stradale lungo le suddette vie.

L'intervento, necessario per potenziare, rendere più efficiente la rete fognaria e migliorarne la sicurezza, sarà svolto con la massima attenzione per arrecare il minor disagio possibile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervia, oltre 1 milione di euro per il potenziamento della rete fognaria

RavennaToday è in caricamento