Cervia 'pet friendly': la città diventa a misura di 'quattro zampe'

Lanciato a maggio 2019 dal Comune di Cervia e da Confesercenti Cervia, il progetto si è dimostrato di grande interesse e utilità per cittadini e ospiti in villeggiatura

È tempo di bilanci per la stagione estiva 2019 e per l'iniziativa "Cervia Pet Friendly". Lanciato a maggio 2019 dal Comune di Cervia e da Confesercenti Cervia, con il sostegno dell’azienda ravennate Pet Village (proprietaria di Inodorina), il progetto si è dimostrato di grande interesse e utilità per cittadini e ospiti in villeggiatura.

Sono numerose le attività portate avanti negli ultimi mesi, a partire dall’installazione, grazie all’aiuto dei ragazzi della cooperativa sociale Lo Stelo, di 40 dispenser per l’erogazione di sacchetti igienici sul lungomare e nel centro di Cervia e Milano Marittima. Contemporaneamente, sono stati messi in distribuzione presso gli esercizi convenzionati Confesercenti e Fiepet 10.000 kit Inodorina, particolarmente utili per il miglioramento dell’accoglienza di cani e gatti da parte di hotel, negozi e strutture ricettive. Ma non solo. Le aree di sgambamento cittadine sono state riqualificate ed è stata predisposta da parte di Pet Village un’importante fornitura di cibo e antiparassitari (8.000 pasti e 90 coperture), indispensabili per gli animali ospiti del canile di Cervia.

“Cervia Pet Friendly è un progetto al quale crediamo per offrire nuove possibilità a cittadini e turisti di vivere la nostra città insieme ai nostri amici a 4 zampe – ha dichiarato Bianca Maria Manzi, assessore al Welfare e Servizi alla persona, Servizi sanitari, Valorizzazione e gestione del patrimonio, Volontariato del Comune di Cervia – Avere partner come Confesercenti e Pet Village in iniziative di questo genere rappresenta un valore aggiunto, che si inserisce nelle numerose attività che l’Amministrazione ha realizzato e sta realizzando per essere sempre più una città a misura di animali".

Anche Confesercenti conferma la propria soddisfazione: “Abbiamo aderito convintamente al progetto che ha reso Cervia una città ‘Amica degli Animali’. Ci siamo preparati ad organizzare la nostra città in modo strutturato per un’accoglienza felice degli animali da compagnia e dei loro proprietari: abbiamo raccolto le adesioni di molte strutture ricettive, dotate di servizi ad hoc per i piccoli ospiti a 4 zampe (spazi comuni accessibili, disposizione di materiale informativo, angolo ristoro per animali ecc.). Dopodiché, grazie alla gentile concessione di Pet Village, abbiamo distribuito loro un vero e proprio kit di benvenuto. Si tratta di prodotti a marchio Inodorina, dedicati alla pulizia, l’igiene e ai momenti ricreativi, messi a disposizione gratuitamente ai clienti proprietari di animali da compagnia. Questa iniziativa è stata accolta molto positivamente, non solo dai turisti che hanno soggiornato nella nostra città, ma dagli stessi imprenditori, i quali hanno potuto scoprire e sfruttare un ulteriore ‘target’ di ospitalità, ovvero il ‘pet tourism’. Vogliamo considerare la stagione turistica appena trascorsa come il punto di partenza di un percorso che si affermi negli anni a venire e non solo: punteremo molto sulla qualità, per dare un servizio sempre più soddisfacente”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Allarga la tua casa costruendo una veranda

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Macabro ritrovamento in spiaggia: una donna scopre un cadavere in decomposizione

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

Torna su
RavennaToday è in caricamento