Il Comune di Cervia recupera l’uso dello Stemma storico della Città

Il recupero dell’uso dello stemma storico non comporterà spese per l’amministrazione in quanto sarà sostituito nei materiali di nuova produzione

L’amministrazione comunale ha recuperato l’utilizzo dello stemma storico di Cervia. "Lo stemma storico della città oltre ad essere di grande impatto visivo ha un forte contenuto simbolico e il richiamo in esso contenuto alla “Comunitas civitatis Cerviae”, alla nostra comunità di cittadini, rimarca la nostra storia e la profondità delle nostre tradizioni - esordisce il sindaco Luca Coffari -. Una storia che nel passato rendeva Cervia centro nevralgico di scambi legati all'oro bianco e alle saline che nascono nell’evo antico e che poi vedono un rapporto intenso con Venezia e con lo Stato Pontificio. Una storia che ci deve rendere orgogliosi e che già da allora parlava di comunitas. Una città che cambia, per cambiare in meglio non deve mai dimenticare le proprie radici e queste  rivivono anche nel suo stemma".

Il recupero dell’uso dello stemma storico non comporterà spese per l’amministrazione in quanto sarà sostituito nei materiali di nuova produzione, sia interni che esterni (carte intestata, depliant, cataloghi, manifesti, locandine) mentre per quanto riguarda materiale già realizzato (buste, carpette, moduli, segnali d’arredo) verrà utilizzato sino a esaurimento delle scorte; ugualmente per quanto riguarda la segnaletica che non sarà sostituita fino a quando sarà valida e funzionale. Per quanto riguarda l’utilizzo dello stemma del comune di Cervia da parte di privati per promuovere iniziative, eventi, attività culturali, su materiali informativi, promozionali e pubblicitari rimane in vigore la procedura per la richiesta di utilizzo di “Contributi d’immagine” con apposito modulo disponibile sul sito del Comune. La concessione dell’utilizzo è legata al patrocinio, pertanto l’iniziativa deve avere carattere pubblico e senza scopo di lucro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La storia - La riproduzione più antica dello stemma di Cervia a noi pervenuta è della metà del XVI sec. proveniente da Cervia antica. Particolarmente pregevole poi la riproduzione del 1588 dal frontespizio dello Statuto di Cervia antica, e una del 1851, disegnata da un cervese su richiesta del prefetto pontificio in occasione di una visita di Pio IX in Romagna. Una successiva variazione compare nel 1867 sul frontespizio di un rendiconto della Giunta municipale di Cervia sullo stabilimento salifero ai senatori e deputati del Regno d’Italia. Nelle carte intestate del Comune lo stemma appare la prima volta nel 1878, (Sindaco Bellucci), prima c’era solo la scritta Municipio di Cervia. Nel 1905 il tipografo di Cervia Pirro Saporetti disegna lo stemma che l’amministrazione comunale ha utilizzato prima del 1982. Le elaborazioni grafiche del logo in vigore dall’1982, rivisitato poi nel 2009 quando con estrema semplificazione era stata eliminata anche la dicitura “Città di Cervia”, verranno abbandonate a favore del recupero dello Stemma storico, che in molti casi veniva usato tutt’ora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Drammatico schianto all'incrocio: nell'impatto con un'auto muore sul colpo un centauro

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Coronavirus, si aggiorna la lista dei contagiati: altri casi per contatti familiari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento