rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca Cervia

Cervia, riapre la sala studio per i giovani del territorio

All’interno dei locali è possibile utilizzare tavoli, sedie, una linea wi-fi gratuita e godere di un ambiente tranquillo per potersi concentrare

Dopo una pausa forzata, dovuta alla condizione sanitaria che ha caratterizzato parte dello scorso anno, riapre a ottobre presso la Sala Malva del Comune di Cervia, la sala studio. Lo spazio, messo a disposizione dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Giovanili e i Servizi alla Comunità è dedicato ai cittadini cervesi maggiorenni che siano iscritti a una scuola superiore, un’Università o debbano sostenere un concorso pubblico e abbiano necessità di un luogo accogliente e attrezzato, per poter studiare in tranquillità. 

All’interno dei locali è possibile utilizzare tavoli, sedie, una linea wi-fi gratuita e godere di un ambiente tranquillo e gradevole per potersi concentrare sulle proprie attività. L’idea nasce da alcune richieste pervenute dalla cittadinanza da parte di giovani, già attivi presso il territorio e sensibili a temi sociali e di inclusione, che hanno evidenziato la necessità la necessità di aumentare gli spazi di studio e socializzazione di una città ricca di studenti pendolari. Per informazioni e prenotazioni è necessario rivolgersi al Servizio Informagiovani tutte le mattine dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 12.30, o il martedì e giovedì dalle 15.00 alle 18.00, direttamente in Corso Mazzini 39, o allo 0544979265.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervia, riapre la sala studio per i giovani del territorio

RavennaToday è in caricamento