Cervia Turismo, il sindaco Coffari ha scelto: è Daniela Rampini il nuovo presidente

"Sono molto onorata di questa fiducia conferitami dal sindaco Coffari che ringrazio , e motivata per affrontare questa sfida - dichiara Rampini -. Lavorerò fin da subito con le associazioni di categoria e le imprese"

Il sindaco di Cervia, Luca Coffari, con delega alle strategie turistiche e marketing territoriale ha firmato il decreto di nomina del presidente di Cervia Turismo, società a maggioranza pubblica - privata che si occupa di gestire gli IAT e la promozione turistica della località. Il presidente è di nomina del Comune che ha provveduto a sostituire Gianluca Bagnara, mentre l'amministratore delegato è di nomina  della compagine privata della società, ed attualmente il ruolo è ricoperto dall'albergatore Renzo Zoffoli. "Daniela Rampini è una figura di spessore e capace - dichiara Coffari - che ha sia l'esperienza di imprenditrice che quella politica, ha la mia piena fiducia e avrà il compito all'interno degli indirizzi del Piano Strategico Turistico della città che stiamo scrivendo insieme alle associazioni di categoria, di predisporre insieme un progetto di revisione ed innovazione profonda della società".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono molto onorata di questa fiducia conferitami dal sindaco Coffari che ringrazio , e motivata per affrontare questa sfida - dichiara Rampini -. Lavorerò fin da subito con le associazioni di categoria e le imprese turistiche per predisporre e condividere insieme un progetto da presentare in pochi mesi, che punti ad una rimodulazione degli obiettivi di Cervia Turismo e provi a dotare la nostra città di una Società dinamica e funzionale. Di questa necessità di cambiamento se ne parla da molti anni, ed è nostra intenzione finalmente realizzare questo importante obiettivo che era anche nel programma di mandato del sindaco e della coalizione. La nuova legge regionale che istituisce Destinazione Romagna ci fornisce un indirizzo e numerosi spunti volti a rendere maggiormente competitivo il nostro sistema turistico, mi prenderò questo tempo per verificare se vi sono le condizioni per avviare Progetto che guardi a modelli virtuosi esistenti a partire dalle peculiarità della nostra straordinaria località".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'impatto contro il guard-rail è violentissimo: ancora una tragedia in strada, muore una ragazza

  • La Ravegnana torna a macchiarsi di sangue: schianto mortale tra tre auto

  • Si "innamora" di una ragazza e chiede aiuto ai social per ritrovarla: storia a lieto fine

  • Perde il controllo dell'auto e finisce nel fosso: grave un anziano

  • Fa la spesa e vince una casa: l'infermiera sceglie di abitare in una torre "da favola"

  • Un 23enne ravennate tra i 30 finalisti di 'Mister Italia 2020'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento