Cervia, vivaio di Montaletto dona al comune oltre 3mila piante

La Floricoltura Abbondanza di Montaletto di Cervia ha donato alla nostra città oltre 3.000 piante annuali da fiore

Il sindaco di Cervia Massimo Medri ha incontrato Romeo e Silvia dell’Azienda Floricoltura Abbondanza di Cervia, per ringraziarli della proficua collaborazione offerta in occasione della manifestazione Cervia Città Giardino. La Floricoltura Abbondanza di Montaletto di Cervia ha donato alla nostra città oltre 3.000 piante annuali da fiore, che hanno impreziosito tutte le fioriere della città, diversi giardini in Viale Roma a Cervia, nella Rotonda Cadorna e nel Vialetto degli Artisti a Milano Marittima.

Abbondanza Romeo in collaborazione con la sorella Luciana, ha iniziato nel 1978 ambientando piante di philodendro in meristema, per l’esportazione in Olanda. Andando avanti con gli anni grazie al lavoro di tutto lo staff sono cresciuti, cambiando la produzione in piante, annuali, piante d’appartamento, piante aromatiche, piante da orto e piante particolari, arrivando con passione e sacrifici ai grandi risultati di oggi, come ad esempio la produzione di kokedama.

"Siamo grati all’Azienda Floricoltura Abbondanza di Cervia che ha donato al comune migliaia di piante per rendere più bella la nostra città. Siamo orgogliosi e ci pregiamo di avere un’azienda all’avanguardia che dimostra grande attenzione e sensibilità al nostro territorio", afferma il sindaco Massimo Medri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpaccio sfiorato al Superenalotto: per un solo numero non vince 94 milioni di euro

  • Cristiano dedica il suo 'brodetto che innamora' al marito e conquista i giudici di Masterchef

  • Tragico infortunio sul lavoro: muore operaio di 26 anni

  • Muore a 26 anni, l'appello: "Aiutateci a trovare una casa per le sue gatte"

  • Nuovo decreto: visite agli amici solo in due, niente asporto dopo le 18 per i bar e 'area bianca'

  • Carcasse di animali e 600mila euro in contanti nello studio: sequestro da 1 milione al veterinario

Torna su
RavennaToday è in caricamento