menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cerviaman incontra le imprese che hanno sostenuto il progetto

"Continueremo a lavorare per rafforzare questo legame con la città e le imprese non solo per Ironman, ma anche per altri grandi eventi"

L’Amministrazione comunale di Cervia, Cna e Confartigianato di Cervia, in collaborazione con Roberto Bagnolini, hanno organizzato un light lunch nella sala panoramica della Torre San Michele con le imprese che hanno sostenuto il progetto Cerviaman e i piadinari che hanno brandizzato i chioschi in occasione di Ironman 2019.

"Le due associazioni dell’artigianato e della piccola e media impresa intendono continuare a creare rete e sinergia fra le varie realtà del territorio in particolare per i grandi eventi come Ironman. E’ importante in queste occasioni che la città si presenti accogliente e pronta per l’incoming che si genera e per l’immagine e la promozione che si realizza a livello internazionale. Continueremo a lavorare per rafforzare questo legame con la città e le imprese non solo per Ironman, ma anche per altri grandi eventi, lavorando con il territorio per il territorio", sottolineano i dirigenti di Cna e Confartigianato.

L’Assessore allo sport Michela Brunelli, presente all’evento assieme al Sindaco Massimo Medri, ci ha tenuto a ringraziare gli atleti che si sono messi in gioco nella competizione, le imprese che hanno creduto e supportato il progetto e Cna e Confartigianato per il loro impegno anche in questa attività. Nel 2020 Cervia ospiterà anche la partenza di una tappa del giro d’Italia, un altro grande evento sportivo che deve vedere coinvolta tutta la città e su cui l’Amministrazione sta già lavorando per creare incoming e sfruttarlo al meglio dal punto di vista della comunicazione e della promozione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento