Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Lugo

Giornate Fai di Primavera, 500 persone hanno visitato la Chiesa del Carmine

Domenica sera la chiesa di via Baracca ha ospitato un concerto d'organo alle tastiere dei due organi settecenteschi lì conservati e tuttora perfettamente funzionanti

Cinquecento persone circa hanno visitato il complesso del Carmine di Lugo tra sabato e domenica, in occasione delle Giornate Fai di Primavera, l’iniziativa del Fondo ambiente italiano che riapre per un fine settimana i luoghi di solito chiusi al pubblico. I visitatori, sotto la guida di 40 studenti del liceo, del Polo tecnico professionale e dell'istituto Sacro Cuore di Lugo, hanno potuto ammirare il convento, appositamente aperto per l'occasione, e la Chiesa del Carmine, con alcune sue opere, come “Annunciazione”, il dipinto su tavola del XVI secolo da poco restaurato.

Domenica sera la chiesa di via Baracca ha ospitato un concerto d'organo alle tastiere dei due organi settecenteschi lì conservati e tuttora perfettamente funzionanti. L’evento è stato organizzato dal Gruppo Fai di Lugo, sempre in occasione delle Giornate di Primavera, insieme al Circolo Newman. Il ricavato, pari a oltre 720 euro, è stato completamente devoluto per il proseguimento delle opere di restauro della Chiesa del Carmine. 

"In questo modo - ha commentato il capo del gruppo Fai di Lugo, Efrem Bardelli - abbiamo voluto ribadire il messaggio che fin dal 1975 porta avanti il Fondo Ambiente Italiano: le opere d'arte, le testimonianze storiche, culturali e paesaggistiche presenti sul nostro territorio e spesso misconosciute, o non adeguatamente protette, rappresentano quello che oggi va sotto il nome di museo diffuso e fanno dell'Italia un paese unico nel mondo ed è dovere di tutti fare il possibile per salvaguardarle e promuoverle, soprattutto perché rappresentano le nostre radici e contribuiscono a formare la nostra identità e come tali devono essere trasmesse integre ai nostri figli".  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornate Fai di Primavera, 500 persone hanno visitato la Chiesa del Carmine

RavennaToday è in caricamento