menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiude il numero del Comune di Cervia dedicato alla solidarietà alimentare

L’amministrazione comunale di Cervia ha deciso di sospendere il numero del Coronavirus, dedicato in specifico alla richiesta di contributi per la solidarietà alimentare

L’amministrazione comunale di Cervia ha deciso di sospendere il numero del Coronavirus, dedicato in specifico alla richiesta di contributi per la solidarietà alimentare. Il numero 3292104995 attivato il 23 marzo chiuderà mercoledì 17 giugno ed è rimasto operativo quasi 3 mesi. Sono arrivate circa 1.200 telefonate prevalentemente destinate alla richiesta di accesso alle misure di solidarietà alimentare, ma anche alla raccolta di fondi da parte della consulta del volontariato per rispondere alle esigenze dei cittadini in difficoltà e alle informazioni per ottenere gli aiuti. I cittadini che dovessero trovarsi ancora in difficoltà potranno comunque rivolgersi allo sportello sociale del Comune di Cervia che risponde al n. 0544979378 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13 e il giovedì pomeriggio dalle 15 alle 17.

Il sindaco Massimo Medri e l’assessore Bianca Maria Manzi hanno dichiarato: "L’amministrazione ha ritenuto di chiudere il numero poiché nell'ultima settimana le telefonate si sono significativamente ridotte. E’ la conferma di un graduale, ma positivo rientro alla normalità. I cittadini hanno manifestato apprezzamento per questo servizio di assistenza a coloro che si sono trovati in particolare difficoltà nell’emergenza. Un sistema che ha funzionato grazie al lavoro dei dipendenti comunali, dei Servizi sociali, del Coordinamento del Volontariato che hanno contribuito ad aiutare i nostri concittadini. Ricordiamo che si può continuare a far riferimento agli uffici comunali, dove l’attività è tornata a pieno regime per continuare a dare il migliore servizio possibile alla nostra comunità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento