Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Cittadinanza ad honorem per il presidente delle Terme di Riolo

“Gino Pasotti ha fatto tanto per Riolo, siamo felici di accoglierlo come cittadino Riolese”. ha affermato il sindaco

Gino Pasotti, presidente nonché proprietario delle Terme di Riolo, ha ricevuto dalle mani del sindaco Alfonso Nicolarsi la cittadinanza Riolese ad Honorem. Con questo gesto il comune di Riolo, ha voluto ringraziare Pasotti per il suo amore verso questo territorio e gli sforzi profusi negli anni per promuoverlo; dapprima con l’acquisto e la gestione delle Terme dal 1989, poi con il nuovo progetto “Alberghi e terme di Riolo” che prosegue oggi nell’acquisto e la rivalutazione di alcuni stabili nel centro storico.

La volontà espressa da Pasotti con energia è di valorizzare questo luogo a meno che lo ha sempre fatto sentire a casa, la sua convinzione ed il suo impegno non sono passati inosservati. “Gino Pasotti ha fatto tanto per Riolo, siamo felici di accoglierlo come cittadino Riolese”. ha affermato il sindaco.

Pasotti ha accolto il riconoscimento con gioia: "Per me Riolo è una seconda casa a cui sono molto affezionato, questo riconoscimento inaspettato mi emoziona molto”. L’incontro si è concluso in un clima conviviale al Golf Hotel delle Terme, dove i collaboratori di Pasotti avevano organizzato un piccolo rinfresco per festeggiare l’evento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadinanza ad honorem per il presidente delle Terme di Riolo

RavennaToday è in caricamento