Classe e Godo manifestano per chiedere il ripristino delle fermate dei treni

I paesi di Classe e Godo si uniscono per protestare ancora contro i cambi di orari di Trenitalia, avvenuti a metà dicembre dello scorso mese, che hanno portato alla soppressione di diverse fermate nei due paesi

I paesi di Classe e Godo si uniscono per protestare ancora contro i cambi di orari di Trenitalia, avvenuti a metà dicembre dello scorso mese, che hanno portato alla soppressione di diverse fermate nei due paesi, che hanno indetto una manifestazione pacifica per il ripristino delle fermate dei treni nelle relative stazioni per sabato 12 gennaio. La partenza è prevista alle 10 dalla stazione di Ravenna, da dove il corteo di pendolari proseguirà fino in piazza del Popolo. A Godo, invece, partenza alle 9 dalla piazza del paese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento