Col decreto nuovi orari d'entrata a scuola: "A Faenza per ora non cambia nulla"

"L'indicazione dell'entrata posticipata formulata nel dpcm 18 ottobre 2020 sarà oggetto di confronto venerdì 23 ottobre di un incontro"

Fino a nuova disposizione, gli studenti delle scuole superiori di Faenza dovranno entrare a scuola nei consueti orari. A renderlo noto è l'amministrazione comunale, che spiega: "L'indicazione dell'entrata posticipata formulata nel dpcm 18 ottobre 2020 sarà oggetto di confronto venerdì 23 ottobre di un incontro tra istituzioni, dirigenti delle scuole superiori della provincia di Ravenna e gestori dei trasporti scolastici. Approfittiamo dell'occasione per precisare che la situazione delle scuole faentine e della provincia è sotto controllo. I casi sono sporadici e derivati da contatti verificatisi al di fuori del contesto scolastico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Vivere in montagna, l'opportunità diventa realtà per 341 giovani coppie e famiglie

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento