rotate-mobile
Cronaca Lugo

Ruba assegni all'anziano per cui lavora, arrestata una colf

I carabinieri della stazione di Lugo hanno arrestato una donna 60enne, collaboratrice domestica di un pensionato al quale, nel corso delle attività ordinarie, aveva sottratto diversi assegni in bianco

I carabinieri della stazione di Lugo hanno arrestato una donna 60enne, collaboratrice domestica di un pensionato al quale, nel corso delle attività ordinarie, aveva sottratto diversi assegni in bianco. Dopo averli compilati a suo favore e con la falsa firma dell’anziano, si era poi presentata in banca per incassarli. I militari, che da tempo monitoravano i movimenti della donna, pochi giorni fa sono intervenuti mentre l’autrice stava incassando presso uno sportello bancario l’ultimo dei titoli sottratti quello stesso giorno dalla casa della vittima.

Dagli accertamenti effettuati è emerso che in diverse circostanze, con analoga modalità, la donna aveva “sottratto” ingenti quantitativi di denaro all’ignaro pensionato. Espletate le formalità di rito l’intraprendente collaboratrice veniva arrestata per furto aggravato e falsità in titoli di credito nonché messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria con traduzione presso il Carcere Femminile di Forlì.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba assegni all'anziano per cui lavora, arrestata una colf

RavennaToday è in caricamento