rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Il Collettivo Autonomo Ravennate: "Sull'ex Ostello di Dante il sindaco ci deve ascoltare"

Chiesto un confronto per trovare una soluzione al degrado della struttura e realizzare un progetto sociale

Il Collettivo Autonomo Ravennate richiede urgentemente un incontro con il sindaco di Ravenna Michele de Pascale e con la Giunta comunale. Il 27 novembre 2021 si è tenuto presso ex Ostello di Dante  in via Nicolodi 12, un presidio militante per riaffermare a gran voce l'acquisizione in autogestione della struttura citata. "Dopo tale evento è stato richiesto dal Collettivo un incontro con il sindaco Michele de Pascale e la giunta comunale di Ravenna - si legge in una nota -. Ad oggi, 5 gennaio , non abbiamo avuto nessuna risposta".

La finalità di questo incontro è quella di confrontarsi e trovare una soluzione al degrado della struttura e realizzare un progetto sociale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Collettivo Autonomo Ravennate: "Sull'ex Ostello di Dante il sindaco ci deve ascoltare"

RavennaToday è in caricamento