rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Cronaca Cervia

Colta da un malore improvviso finisce fuori strada, salvata in extremis dai carabinieri

Alla guida del mezzo si trovava una signora residente a Cervia, che colta da improvviso malore era priva di conoscenza e con la bocca ostruita da un rigurgito

Salvata dopo un malore alla guida. E' quanto accaduto martedì mattina. Erano da poco passate le 9 del mattino, quando i carabinieri a bordo della gazzella del Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Cervia – Milano Marittima, nel transitare in via Martiri Fantini hanno visto una piccola utilitaria tagliare una rotonda, abbattere alcuni cartelli stradali ed andarsi a fermare sul marciapiede sul lato opposto della strada. I militari hanno chiamato subito il 118 quindi sono scesi subito a sincerarsi delle condizioni dell’autista.

Alla guida del mezzo si trovava una signora 82enne residente a Cervia, che colta da improvviso malore era priva di conoscenza e con la bocca ostruita da un rigurgito che le impediva di respirare. I Carabinieri prestavano i primi soccorsi alla donna riuscendo, non senza fatica, a liberarle le vie respiratorie e a rianimarla. All’arrivo dell’ambulanza la donna, seppur ancora scossa e confusa, era cosciente e veniva trasportata al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Ravenna. Rimasta in osservazione tutta la mattinata è stata dimessa solo nel pomeriggio. Sul luogo del sinistro anche la Polizia Municipale di Cervia che ha provveduto al ripristino della segnaletica stradale, e l’autosoccorso che ha invece recuperato l’auto dell’anziana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colta da un malore improvviso finisce fuori strada, salvata in extremis dai carabinieri

RavennaToday è in caricamento