Coltelli e droga nelle auto controllate: raffica di denunce nella notte

Nel weekend i Carabinieri della Compagnia di Faenza hanno denunciato tre persone e due sono state segnalate all’Autorità Amministrativa

Nell’ambito dei servizi preventivi per la sicurezza dei cittadini, nel weekend i Carabinieri della Compagnia di Faenza hanno denunciato tre persone e due sono state segnalate all’Autorità Amministrativa.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, in via Ravegnana, hanno controllato un 26enne faentino che a bordo della sua auto circolava in zona con fare sospetto. Sottoposto a perquisizione personale e veicolare del mezzo nel quale viaggiava, è stato trovato in possesso un  coltello a serramanico con lama della lunghezza di 9 centimetri, che portava con sè senza un giustificato motivo. Il coltello è stato sequestrato e il giovane è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria di Ravenna per porto illegale di armi od oggetti atti ad offendere.

In Via Oriani, invece, hanno controllato un marocchino 39enne senza fissa dimora che girovagava in zona e che, alla vista dei militari, avrebbe cercato di dileguarsi. L'uomo è stato sottoposto a perquisizione personale ed è stato trovato in possesso di 1,2 grammi di hashish. Da successivi accertamenti è risultato che fosse destinatario di un provvedimento di divieto di ritorno nel comune di Faenza. Lo straniero pertanto è stato segnalato alla Prefettura di Ravenna per detenzione ai fini dell’uso personale di sostanze stupefacenti e denunciato all'Autorità giudiziaria di Ravenna per inosservanza del divieto di ritorno. Infine è stato allontanato dal comune manfredo.

In Via Baccarini poi, a seguito di una segnalazione di persona sospetta che si aggirava in zona, hanno controllato un romeno 47enne senza fissa dimora. Da successivi accertamenti è risultato che fosse destinatario di un provvedimento di divieto di ritorno nel comune di Faenza. L’uomo pertanto è stato denunciato all’Autorità giudiziaria di Ravenna per inosservanza del divieto di ritorno ed è stato allontanato dalla città.

I Carabinieri della Stazione di Faenza, infine, hanno controllato un’auto sospetta in centro città con a bordo una coppia residente nella provincia di Firenze. A seguito della perquisizione degli occupanti la donna, una 36enne di Marradi, è stata trovata in possesso di circa mezzo grammo di cocaina. Quindi, al termine degli accertamenti, è stata segnalata alla Prefettura di Ravenna per la detenzione ai fini dell’uso personale di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Allarga la tua casa costruendo una veranda

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Macabro ritrovamento in spiaggia: una donna scopre un cadavere in decomposizione

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

  • Trova un portafogli pieno di soldi e lo restituisce all'anziano: "La mia religione mi impone di essere onesto"

Torna su
RavennaToday è in caricamento