rotate-mobile
Cronaca Faenza

Coltivava marijuana tra i filari: arrestato un agricoltore 44enne

Nell'ambito di un'attività antidroga, gli uomini dell'Arma hanno appurato la presenza in un fondo agricolo di una piantagione di cannabis.

I Carabinieri della stazione di Fognano, al comando del maresciallo capo Vincenzo Parrinello, insieme ai militari del Nucleo operativo della Compagnia di Faenza, hanno arrestato un agricoltore di 44 anni della zona per coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Nell'ambito di un'attività antidroga svolta alle prime luci dell'alba di giovedì, gli uomini dell'Arma hanno appurato la presenza in un fondo agricolo di una piantagione di cannabis.

Al momento del controllo il 44enne, spiazzato, ha ammesso di aver coltivato delle piante di cannabis per uso personale. Ha inoltre riferito che poco distante dall’abitazione, aveva coltivato, in alcuni vasi, qualche pianta di canapa indiana, dichiarando che erano di sua esclusiva proprietà in quanto faceva uso di marijuana, accompagnando i militari sul posto. A circa 150 metri da casa, in mezzo alle coltivazioni, sono state trovate sei piante di cannabis indica.

Tre erano già mature, con inflorescenze, le altre erano di piccole dimensioni. Continuando la perquisizione i militari hanno trovato tra i filari altre due piante, mentrenell'abitazione ve ne erano tre gia’ essiccate, oltre a 40 grammi di marjuana. Il giudice Milena Zavatti (pubblico ministero Isabella Cavallari) ha convalidato l'arresto, con l'imputato che ha chiesto ed ottenuto i termini a difesa. Il 44enne è tornato in libertà: in attesa del processo, il giudice ha disposto nei suoi confronti la misura cautelare dell’obbligo di presentazione giornaliera il comando dell’Arma di Fognano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltivava marijuana tra i filari: arrestato un agricoltore 44enne

RavennaToday è in caricamento