rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

Liberazione, domenica Coccolia ricorda i fratelli Tonino e Arturo Spazzoli

Con il coordinamento di Pietro Caruso, presidente regionale dell’AMI, la prolusione dal titolo “Tonino, Arturo e gli altri: valori, coraggio, testimonianze fra storia e attualità” sarà tenuta dal professor Roberto Balzani

La memoria e il sacrificio di Tonino e Arturo Spazzoli, martiri e partigiani medaglie d’oro e d’argento al valore militare, verrà celebrata dai ravennati e dai forlivesi domenica alle ore 20,30 al circolo repubblicano Tonino Spazzoli di Coccolia. La manifestazione, in occasione del settantesimo anniversario della Liberazione, è organizzata dall’associazione mazziniana italiana, sezioni di Ravenna e Forlì, dalla cooperativa Mameli, dal circolo Spazzoli, dai mazziniani dell’Emilia Romagna in collaborazione con i comuni di Ravenna e Forlì.

Interverranno in apertura gli amministratori comunali di Forlì, Castrocaro e Dovadola e per il comune di Ravenna il vicesindaco Giannantonio Mingozzi. Con il coordinamento di Pietro Caruso, presidente regionale dell’Ami, la prolusione dal titolo “Tonino, Arturo e gli altri: valori, coraggio, testimonianze fra storia e attualità” sarà tenuta dal professor Roberto Balzani. Tonino Spazzoli nacque a Coccolia il 2 giugno 1899, antifascista e partigiano fu decorato alla memoria con la  medaglia d’oro al valor militare.

Arrestato una prima volta dai nazifascisti riuscì a fuggire e proseguì la lotta partigiana nel battaglione Corbari; catturato una seconda volta fu trucidato nei pressi di Coccolia ( il cippo sulla Ravegnana ricorda  l’eccidio) dopo aver subito atroci torture. Arturo Spazzoli  medaglia d’argento alla memoria al valor militare nacque a Forlì il 21 aprile 1923 e morì ucciso dai fascisti a Forlì il 18 agosto 1944 e poi appeso ad un lampione.. Due figure esemplari nella storia della resistenza e del patriottismo romagnolo che verranno celebrate all’unisono dai ravennati e dai forlivesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liberazione, domenica Coccolia ricorda i fratelli Tonino e Arturo Spazzoli

RavennaToday è in caricamento