Ravenna commemora gli eccidi di Camerlona e Savarna

Il primo appuntamento è alle 17.30 al cippo di Camerlona in via Reale, per la deposizione delle corone; alle 17.45 è prevista la sosta alla targa in mosaico commemorativa nel cortile retrostante la pizzeria Le Streghe in via Reale

La commemorazione dello scorso anno

Si terranno venerdì pomeriggio alcune iniziative promosse dall’Anpi, e con il patrocinio dei Comuni di Ravenna e Lugo, per commemorare il 72° anniversario degli eccidi di Camerlona e di Savarna, nei quali vennero uccisi dai fascisti a Camerlona Erminio Salvatori, Pietro Lucci, Lino Mascanzoni, Angelo Lolli, Stefano Miccoli, Vincenzo Zanzi; a Savarna Aristide, Luciano e Nello Orsini, Giuseppe Fiammenghi e Ivo Calderoni.

Il primo appuntamento è alle 17.30 al cippo di Camerlona in via Reale, per la deposizione delle corone; alle 17.45 è prevista la sosta alla targa in mosaico commemorativa nel cortile retrostante la pizzeria Le Streghe in via Reale. Alle 18.15 al cippo di Savarna, in via Savarna, Serena Paesini interpreterà il monologo di Piergiorgio Monti “Agosto 44”; interverranno poi l’assessore di Lugo Fabrizio Casamento, i segretari dell’Anpi di Mezzano e Savarna Medarda Gianstesfani e Milvia Baldrati e concluderà le celebrazioni Giannantonio Mingozzi, capogruppo del Pri in consiglio comunale.

“Ogni anno - ricorda Giannantonio - diviene sempre più toccante ricordare i sei ravennati trucidati dai nazifascisti a Camerlona e i cinque martiri di Savarna, tra i quali la famiglia Orsini, padre e due figli di fede repubblicana e mazziniana, fondatori del Pri lughese; il loro sacrificio rappresenta sempre di più l’eredità morale che abbiamo ricevuto dalla Liberazione, un tributo tra i più alti ai valori della Repubblica e della Patria”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale da favola a Cervia e Milano Marittima con 140 abeti e illuminazioni fantastiche

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Le azdore romagnole insegnano come fare tagliatelle e strozzapreti e finiscono sul 'Sunday Times' - VIDEO

  • Tra strozzapreti e cappelletti: tanti ristoranti ravennati nella Guida Michelin 2020

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Fissata la riapertura del Mercato Coperto: ristoranti, bar e anche un supermercato

Torna su
RavennaToday è in caricamento