A Monte Battaglia per la libertà e la pace: si ricordano i combattimenti del 1944

Torna domenica 6 settembre il tradizionale appuntamento organizzato dai comuni di Casola Valsenio, Fontanelice e Cotignola e dell'Anpi di Casola Valsenio, per ricordare i combattimenti del settembre/ottobre 1944.

Ricordare il passato attraverso iniziative e coinvolgimento nel presente. Torna domenica 6 settembre il tradizionale appuntamento organizzato dai comuni di Casola Valsenio, Fontanelice e Cotignola e dell'Anpi di Casola Valsenio, per ricordare i combattimenti del settembre/ottobre 1944.
Si parte alle 9 con la posa di una corona di alloro ai cippi di S. Apollinare e S. Rufillo alla presenza dei rappresentanti dei Comuni di Casola Valsenio e Cotignola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di seguito ci si sposterà, sulle 9.30 a Monte Battaglia dove verrà creata una ricostruzione storica, dal vivo, di un avamposto americano in cobelligeranza con i partigiani. Set fotografico allestito dall'Associazione foto-culturale "Giovanni Magnani" di Borgo Tossignano. Alle 11 prenderà il via la cerimonia commemorativa con il saluto del sindaco di Casola Valsenio, Nicola Ieppi e del sindaco di Fontanelice, Athos Ponti a cui farà seguito l'intervento del deputato Alberto Pagani. Come sempre a mezzoguorno si potrà pranzare nello stand gastronomico organizzato sul posto. Il pomeriggio si apre alle 15 con le musiche ed i canti popolari del gruppo "Briacabanda" per chiudersi con pizza fritta, canti e musiche popolari.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Imbocca la Classicana contromano: schianto tra due auto e un camion

  • Si tuffa dagli scogli e batte la testa sul fondo: giovane grave in ospedale

  • Si tuffa nella piscina dell'hotel, poco dopo lo ritrovano morto in acqua

  • Colpita dal muletto in retromarcia: infortunio mortale in azienda

  • Il suo corpo galleggiava in acqua: perde la vita in mare

  • Raffiche di vento fortissime in spiaggia: si rovesciano alcune barche in mare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento