rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Cronaca

Con il "trucco" dei volantini sul vetro cercavano di forzare le auto: due denunce

I due, nel lasciare sui veicoli parcheggiati biglietti per la compravendita di auto usate, controllavano se le auto erano aperte agendo ripetutamente sulle maniglie delle portiere

La Polizia di Stato ha denunciato a piede libero un 25enne e un 22enne, entrambi domiciliati nel ravennate, per il reato di tentato furto aggravato. Nella mattinata di giovedì il personale della Sezione Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale Soccorso Pubblico della Questura di Ravenna è intervenuto in via Flammarion, all'angolo con via Cassini, dove alcuni testimoni avevano segnalato al 112 la presenza di due persone che cercavano di accedere alle auto parcheggiate in sosta. In particolare i due, nel lasciare sui veicoli parcheggiati biglietti per la compravendita di auto usate, controllavano se le auto erano aperte agendo ripetutamente sulle maniglie delle portiere. Gli agenti sono riusciti a individuare e bloccare i due, che corrispondevano alle segnalazioni ricevute. La coppia, condotta in Questura per gli accertamenti sulla identità personale, è stata denunciata a piede libero alla Procura della Repubblica di Ravenna per il reato di tentato furto aggravato in concorso. Il 25enne è stato inoltre denunciato anche per porto abusivo di armi e di oggetti atti ad offendere, perché risultato in possesso di un coltello.

Screenshot_2018-11-09 Fwd POSTA CERTIFICATA Comunicati stampa - chiara tadini citynews email - Posta di CityNews SpA-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con il "trucco" dei volantini sul vetro cercavano di forzare le auto: due denunce

RavennaToday è in caricamento