Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Con la raccolta di olio usato si vincono i biglietti per il Ravenna Festival

Basta portare l’olio usato in una delle stazioni ecologiche del territorio della provincia di Ravenna

Hera porta al ‘Ravenna Festival’ e alla rassegna ‘Classe al Chiaro di Luna’ promossa dalla Fondazione RavennAntica. Basta portare l’olio usato in una delle stazioni ecologiche del territorio della provincia di Ravenna. Le prime 35 utenze che tra il 3 e il 31 maggio avranno conferito il maggior quantitativo di olio esausto (in termini di peso) si aggiudicheranno 2 biglietti per uno spettacolo fra quelli in programma nella seconda metà di giugno, nell’ambito della collaborazione tra Hera e Ravenna Festival, e nel mese di luglio per gli eventi promossi da RavennAntica. A partire dal 10 giugno sarà pubblicata sul sito del Gruppo la graduatoria con i codici di conferimento rifiuti dei vincitori. I biglietti saranno inviati il giorno precedente lo spettacolo via mail e/o Whatsapp, previo contatto telefonico da parte di Hera.

L’iniziativa, rivolta alle utenze domestiche, ha lo scopo di stimolare i cittadini alla corretta raccolta degli oli usati (provenienti principalmente dalla cottura dei cibi, dai processi di frittura e dal loro utilizzo nei vasetti degli alimenti come conservante) per contenere e ridurre i danni causati all’ambiente per un loro conferimento sbagliato, mentre se correttamente separati possono essere trasformati in biocarburante. L’olio non va versato direttamente, ma deve essere conferito all’interno di normali bottiglie o flaconi in plastica, purché non abbiano un diametro superiore ai 18 cm, chiusi con il loro tappo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la raccolta di olio usato si vincono i biglietti per il Ravenna Festival

RavennaToday è in caricamento