menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Con la spesa sospesa arrivano alla Caritas prodotti degli agricoltori e dolci artigianali

L'iniziativa solidale proseguirà con la raccolta di offerte per la Spesa sospesa sino al 6 gennaio

La solidarietà è protagonista al Mercato Contadino Coperto di Campagna Amica Ravenna (via Canalazzo 59) dove i produttori agricoli hanno consegnato a Caritas Ravenna cassette di ortaggi, frutta, pasta e passata di pomodoro, frutto della 'spesa sospesa' cui hanno aderito i cittadini-consumatori nelle scorse settimane al fine di aiutare a combattere le nuove povertà e offrire ai più bisognosi un Natale più sereno.

L'iniziativa solidale proseguirà con la raccolta di offerte per la Spesa sospesa sino al 6 gennaio con l'obiettivo di consegnare a Caritas nelle giornate successive un ulteriore carico di vivere e beni di prima necessità.

Inoltre, nell'ambito dell'iniziativa nazionale 'Doniamo un dolce Natale' promossa a livello nazionale dagli agriturismi di Terranostra-Campagna Amica, l'Agrichef Gianluca Martelli dell'agriturismo Martelli di Ravenna ha donato a Caritas dolci artigianali da lui realizzati e destinati al pranzo di Natale dei meno fortunati. 

La solidarietà di Campagna Amica e Coldiretti non si ferma perché già da martedì 29 dicembre, presso il Mercato di via Canalazzo, ripartirà l'iniziativa 'Spesa sospesa' per donare a Caritas altro cibo contadino di qualità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Domotica

Le cappe da cucina ideali per una casa smart

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento