menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Connettiamo le Ville unite & disunite": i negozi di Ravenna sud fanno network sui social

Il progetto di un network di comunità, con l’intento di connettere tutte le attività commerciali del territorio a sud del comune di Ravenna e chi effettua servizi per questo durante la quarantena

È nel pieno dell’emergenza Coronavirus che nasce il progetto di un network di comunità, con l’intento di connettere tutte le attività commerciali del territorio a sud del comune di Ravenna e chi effettua servizi per questo durante la quarantena.

"Da tempo era in corso di sviluppo un’idea di questa portata - spiega Andrea Vasi, consigliere del Partito Repubblicano Italiano ravennate, promotore dell'iniziativa con un gruppo di amici - ma oggi risulta importante più che mai per la comunità, data la situazione emergenziale lanciarla seppur con dei limiti, per essere in grado di portare un servizio in più".

È stata quindi creata la pagina Facebook "Connettiamo le ville - Unite & disunite" dove verranno pubblicate e pubblicizzate gratuitamente tutte le varie attività commerciali aperte e quelle che svolgono il servizio d’asporto a domicilio (ristoranti\pizzerie\gelaterie etc). Gli abitanti delle aree territoriali a sud di Ravenna avranno così possibilità di vedere in un unico punto di accesso internet per tutto il territorio quante attività commerciali sono aperte e quando e dove svolgono il servizio a domicilio .

"Auspico che si estenda anche alle altre realtà comunali e provinciali del territorio - conclude il giovane consigliere - chiedendo la massima partecipazione e offrendo aiuto a tutti coloro che vogliano collaborare per far crescere il progetto mandando una mail all’indirizzo connettiamoleville@gmail.com.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento