menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Consegnata la prima borsa di studio sul turismo dedicata a Franco Montanari

Franco Montanari, scomparso nel 2014 a 71 anni, dopo essere stato assessore del Comune di Ravenna aveva poi dedicato tutta la carriera professionale allo sviluppo del turismo sulla nostra riviera

La borsa di studio “Franco Montanari – Uno sguardo oltre” è stata consegnata a Lucia Vitucci, che lo scorso anno si è diplomata nella VM TUR dell'Itc Ginanni (la classe dedicata al Turismo) con la votazione di 100, risultando la migliore fra i compagni. La borsa, del valore di 500 euro, è stata istituita grazie a una donazione privata e verrà confermata anche per l’anno prossimo (cioè verrà assegnata al migliore fra i diplomati della classe turistica al termine della stagione in corso). Alla consegna, oltre al dirigente scolastico Domenico Guarracino, era presente anche Filippo Donati, presidente di Asshotel Emilia-Romagna.

Franco Montanari, scomparso nel 2014 a 71 anni, dopo essere stato in gioventù assessore del Comune di Ravenna, aveva poi dedicato tutta la carriera professionale – prima come dirigente regionale di Confesercenti, poi come consulente aziendale – allo sviluppo del turismo sulla nostra riviera. Fu fra i primi a intuire le potenzialità dell’est europeo come mercato emergente a cui proporre la riviera: un obiettivo che perseguì per anni, con frequenti viaggi e missioni fra Mosca, Praga e i paesi baltici (di cui ha lasciato brillanti reportages nel libro “Dal Rubicone al Volga”).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento