menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Consegnati gli attestati ai partecipanti al corso Esperti di supporto tra pari

Gli attestati sono stati consegnati dall’ assessore ai Servizi sociali Valentina Morigi durante una breve cerimonia a cui erano presenti in qualità di dirigenti medici del Centro di salute mentale Antonella Mastrocola e Daniela Marangoni

Si è concluso di recente il corso di formazione preliminare di Esperti di supporto tra pari (Esp), il primo della provincia di Ravenna, promosso dall’ associazione A testa alta, finanziato dal Comune con il patrocinio dell’Azienda sanitaria locale e la collaborazione di Centro salute mentale di Ravenna. Hanno partecipato in 50 tra utenti, volontari di associazioni di utenti e operatori dei Servizi di salute mentale. Gli attestati sono stati consegnati dall’ assessore ai Servizi sociali Valentina Morigi durante una breve cerimonia a cui erano presenti in qualità di dirigenti medici del Centro di salute mentale Antonella Mastrocola e Daniela Marangoni.

“Abbiamo sostenuto con convinzione il progetto - afferma Morigi - perché innovativo nei settori del volontariato e della sanità pubblica coinvolgendo persone con esperienze simili, energie e saperi provenienti da percorsi personali e quindi maggiormente in grado di comprendere gli stati d’animo, le dinamiche, l’approccio relazionale degli utenti”.

Gli esperti di supporto tra pari, definiti anche utenti facilitatori sociali, sono figure nuove, chiamate ad operare nell’ambito della salute mentale e a cui sono richieste doti di sensibilità ma anche di esperienza personale. Infatti tra i requisiti figura, tra gli altri, l’ aver conosciuto la sofferenza psichica attraverso un percorso personale di empowerment e recupero, condiviso vissuti e riflessioni in contesti come gruppi terapeutici, mutuo aiuto, volontariato e associazionismo, sviluppato attitudine all’ascolto attento e rispettoso, deciso di mettere a disposizione degli altri il proprio sapere esperienziale  e il proprio sostegno empatico in una ottica di recupero di risorse personali, partecipato a corsi di formazione finalizzati alla acquisizione di competenze specifiche nel supporto fra pari e nell’ orientamento alle opportunità offerte dal servizio e dal territorio. In Emilia Romagna gli ESP sono presenti a Reggio Emilia, Ferrara, Bologna, Imola, Modena, Parma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento