rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Conselice

Conselice, l'Avis dona due carrozzine per gli anziani della casa di riposo

L'amministratore della Cra: "Le due carrozzine ci permetteranno di migliorare ulteriormente la qualità del servizio erogato"

In occasione del sessantesimo anniversario di fondazione dell’Avis di Conselice, l’associazione ha donato alla locale Casa Residenza per Anziani Jus Pascendi due carrozzine per gli anziani ospiti, di cui una in memoria della presidente Avis di Lavezzola Anna Frisani. Erano presenti, accanto ai familiari di Anna Frisani, i rappresentanti dell’Avis di Conselice/Lavezzola: Annalisa Ricci Maccarini, Rosalia Gaeta, Ateo Preti, Alberto Giancarlo, Giovanni Baldini, Natalino Barbieri e Ornella Taglioni. Per l’Amministrazione comunale è intervenuta l’assessora alle Politiche socio-assistenziali Raffaella Gasparri.

Per l’Asp dei Comuni della Bassa Romagna, che gestisce la struttura, hanno partecipato l’amministratore unico Pierluigi Ravagli e la coordinatrice dell’animazione Fosca Figna, la coordinatrice della Jus Pascendi Nadia Samorini e la responsabile delle attività assistenziali della struttura Monia Fabbri.

"Ringraziamo l’Avis di Conselice per la donazione delle carrozzine destinate agli anziani ospiti della Jus Pascendi – ha sottolineato Pierluigi Ravagli – che ci permetteranno di migliorare ulteriormente la qualità del servizio erogato presso la struttura assistenziale, il benessere e il comfort degli ospiti. All’Avis peraltro ci legano da tempo rapporti di collaborazione e supporto, a testimonianza  di un territorio coeso e unito, in particolare a vantaggio delle persone fragili".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conselice, l'Avis dona due carrozzine per gli anziani della casa di riposo

RavennaToday è in caricamento