Continua a perseguitare la ex nonostante i divieti: arrestato nuovamente

I Carabinieri di Fognano hanno arrestato e messo agli arresti domiciliari un 35enne albanese, residente a Imola, con l'accusa di atti persecutori e violenza privata

I Carabinieri di Fognano hanno arrestato e messo agli arresti domiciliari un 35enne albanese, residente a Imola, con l'accusa di atti persecutori e violenza privata nei confronti della ex fidanzata. Il soggetto, nonostante fosse destinatario già di un divieto di avvicinamento alla ragazza, aveva continuato a molestarla, con richieste continue di incontri, telefonate pressanti e minacciose, recandosi anche nei pressi del domicilio della donna, fuori provincia di Ravenna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo era già stato arrestato in flagranza di reato lo scorso luglio, per gli stessi reati. Gli era stato imposto il divieto di avvicinamento alla vittima, più volte però disatteso. E così, dopo averlo rintracciato, i militari lo hanno nuovamente arrestato: questa volta è stato messo agli arresti domiciliari su disposizione del Gip di Ravenna, Antonella Guidomei.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento